Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Archeologia


CONDIVIDI Condividi su Facebook

Tesori archeologici nascosti tra i rifiuti

Scoperti in tre discariche abusive vicino a Roma

Zagarolo (Rm). Ritrovati, grazie ai finanzieri, tesori archeologici nascosti in tre pericolose discariche abusive alle porte di Roma, nascosti sotto tonnellate di rifiuti altamente inquinanti. Nella montagna di frigoriferi, parti di motori, fusti di olio e carcasse di auto abbandonati sui terreni a ricoprire 5mila metri quadrati di «agro romano», la grande sorpresa. Anche in casa dei due proprietari dei terreni i finanzieri hanno rinvenuto e sequestrato reperti archeologici, 17 in tutto, tra cui anfore, statue e quattro vasi di epoca protostorica: un tesoro consegnato alla Soprintendenza per i Beni culturali del Lazio. I proprietari dei terreni sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Tivoli e dovranno comunque farsi carico anche dello smaltimento dei rifiuti e della bonifica della zona. Sono in corso gli accertamenti delle Fiamme Gialle per gli eventuali reati di natura fiscale, indagini estese ai complici dei proprietari dei terreni: ditte «fantasma» che ricavano ingenti guadagni dagli affari legati al traffico dei rifiuti e dagli scavi clandestini nelle numerose aree archeologiche della zona, poco sorvegliate e da sempre infestate da bande di ladri.

di Tina Lepri, edizione online, 21 maggio 2013


Ricerca






Vedere a ...


Vedere in Trentino Alto Adige e Tirolo luglio/agosto/settembre 2014

Vedere in Toscana luglio/agosto/settembre 2014

Vedere in Friuli Venezia Giulia giugno/luglio/agosto/settembre 2014

Le mostre più visitate del 2013
Le mostre più visitate del 2013

Rapporti Annuali
RA Fondazioni 2014



RA Arte Contemporanea 2014


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - via Mancini 8, 10131 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012