Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre


Non sono un clandestino: a Firenze Lorenzo de' Medici è un rapper

La locandina della mostra

Firenze. In occasione delle celebrazioni per il quinto centenario della morte di Amerigo Vespucci, dal 5 al 7 giugno nella Sala d'Arme di Palazzo Vecchio è allestita la mostra multimediale «Il Nuovo Nuovo Mondo-Non sono clandestino». Una sezione della mostra, partendo da dieci ritratti famosi custoditi nei musei fiorentini, inserisce persone di diverse culture nell’iconografia conosciuta della ritrattistica rinascimentale. Personaggi di vitale importanza per la storia fiorentina vengono raffigurati fotograficamente mantenendo invariata l’iconografia classica del dipinto originale (costumisti, truccatori, esperti della storia del costume, scenografi hanno lavorato per mesi per riprodurre nei minimi dettagli i costumi dell'epoca, le acconciature e gli sfondi dei dipinti originali) mentre il soggetto fotografato è scelto per la sua differenza etnica (a impersonare Lorenzo de' Medici, ad esempio, è il rapper Andre Halyard a.k.a Dre Love) e per il suo contributo alla Firenze moderna. L’obiettivo è di avvicinare la cultura fiorentina, attraverso il suo momento di massimo splendore, alla ricchezza culturale apportata dagli extracomunitari. Il «Nuovo Nuovo Mondo» pone una domanda: «Se questi ritratti fossero eseguiti oggi, quali sarebbero i soggetti di grande valore e arricchimento per Firenze?».
Nata dalla collaborazione tra numerose Associazioni fiorentine e le comunità straniere del territorio la mostra ha finalità benefiche: il ricavato, infatti, sarà devoluto alle famiglie di Samb Modou e Diop Mor, i due senegalesi uccisi nel dicembre scorso a Firenze.
Info: www.nonsonoclandestino.com

edizione online, 5 giugno 2012


Ricerca


GDA luglio/agosto 2017

Vernissage luglio/agosto 2017

Vedere a ...
Vedere in Trentino Alto Adige 2017

Vedere in Friuli Venezia Giulia 2017

Vedere in Sicilia 2017

Vedere a Venezia e in Veneto 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012