Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie


Nasce il Club Unesco Pompei

Obiettivo: monitorare e proteggere i beni culturali Patrimonio dell'Umanità dell'area vesuviana

Via dell'Abbondanza a Pompei

Pompei (Napoli). Prima riunione, ieri mattina, nella sala consiliare del comune di Pompei, per i fondatori del «Club Unesco Pompei–Area vesuviana». Il sodalizio, il cui presidente è Maurizio Di Stefano, nasce con l’obiettivo di sviluppare, in accordo con le linee guida generali, temi e progetti per il sostegno e la salvaguardia del patrimonio culturale dell’area campano–vesuviana riconosciuta Patrimonio dell’Umanità. Il territorio monitorato è quello in cui sorgono i siti di valenza mondiale come Ercolano, Torre Annunziata, Pompei, oltre a Boscoreale (villa rustica del I secolo d.C.), Sant'Antonio Abate (ville rustiche e di otium) e Castellammare di Stabia con le dimore patrizie di Villa di San Marco e di Arianna. Si partirà da subito con iniziative di diffusione culturale finalizzate alla conoscenza della storia di Pompei oltre a intraprendere iniziative volte all'attuazione delle politiche di salvaguardia, protezione, promozione ed educazione al patrimonio attraverso gli organismi e le istituzioni locali. «Credo, ha sottolineato Di Stefano, che lo sviluppo di un territorio sia strettamente legato al coinvolgimento diretto e operativo di chi il territorio lo vive. È per questo che mi sono fatto promotore dell'istituzione del Club Unesco Pompei dove la stretta sinergia tra gli enti territoriali, il mondo associazionistico, le realtà produttive  dell’area daranno linfa alle iniziative che metteremo in campo in linea con gli ideali d’azione indicati dall’Unesco».

di Carlo Avvisati, edizione online, 13 gennaio 2012


  • L'antica spiaggia di Ercolano

Ricerca


Il Giornale dell

Vernissage maggio 2015

Vademecum Monumenti Napoli

Guida alla Biennale di Venezia 2015

Vademecum MAR Ravenna

Vedere a ...
Vedere a Venezia e in Veneto 2015

Vedere a Milano e in Lombardia 2015

Le mostre più visitate del 2013
Le mostre più visitate del 2013

Rapporti Annuali
RA Mostre 2015

RA Arte Contemporanea 2015


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - via Mancini 8, 10131 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012