Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste


Nuove strategie

Ultima moda: la mostra per la vendita

Una tendenza inaugurata a Pechino e Hong Kong

Hong Kong. Quando Sotheby’s alla fine dell’anno scorso ha preso l’insolita decisione di tenere una mostra commerciale («Maestri moderni: impressionismo e arte degli inizi del XX secolo») a Pechino e a Hong Kong, l’ha fatto per assecondare il nuovo gusto delle piazze asiatiche indirizzato all’arte impressionista e moderna. Secondo la casa d’aste l’esposizione, così come le vendite di società locali specializzate e le mostre in galleria, sono una risposta al numero crescente di collezionisti cinesi di questo settore a Londra e a New York. «Abbiamo registrato un aumento significativo di compratori cinesi continentali», ha dichiarato Ken Yeh, presidente di Christie’s Asia. I prezzi ottenuti alle vendite private non sono stati comunicati, ma si presume che in molti casi abbiano abbondantemente superato il milione di dollari. Erano 21 le opere catalogate, tra cui un olio su tela di Monet, «La Seine à Argenteuil», 1877, già venduto da Christie’s a New York nel 2004 per 2,6 milioni di dollari, e due dipinti di Renoir ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Chiara Zampetti , da Il Giornale dell'Arte numero 306, febbraio 2011


Ricerca


GDA dicembre 2017

Vernissage dicembre 2017

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2017

Vedere in Canton Ticino 2017

Vedere in Sardegna 2017

Vedere a Torino 2017

Focus on Figurativi 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012