Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Sono san Tommaso e un dubbio mi Assaël

Micol Assaël, «Fomuska», Secession 2009. Foto Pez Hejduk

bolzano. Museion presenta dal 7 febbraio al 2 maggio l’installazione di Micol Assaël (Roma, 1979, attiva nella sua città e a Mosca) dal titolo «Fomuska», frutto di una collaborazione tra il museo bolzanino, il Fridericianum di Kassel e la Secession di Vienna, che ripercorre il lavoro dell’artista negli ultimi 10 anni. Il nome dell’opera che dà il titolo alla rassegna è il diminutivo di «Fomà», Tommaso in russo, e allude all’uomo che dubita e porta la sua incredulità a una verifica finale; la Assaël ha voluto così sottolineare il legame tra arte e scienza, che necessitano entrambe di prove per la loro stessa sussistenza. Temi centrali del suo lavoro sono i fenomeni fisici e scientifici, i magnetismi, le tensioni energetiche ed elettriche e la loro interazione con il corpo umano del pubblico e con lo spazio espositivo. «Fomuska», realizzata grazie a una collaborazione durata 4 anni con l’istituto per l’energia di Mosca, è una macchina che produce un vapore composto da molecole cariche di energia elettrostatica, ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

D.V., da Il Giornale dell'Arte numero 295, febbraio 2010


Ricerca


GDA novembre 2018

Vernissage novembre 2018

Focus on De Chirico 2018

Vedere a ...
Vedere in Canton Ticino 2018

Vedere in Sardegna 2018

Vedere a Torino 2018

Vedere in Emilia Romagna 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012