Testata Arte e Imprese ilgiornaledellarte.comilgiornaledellarte.com


CONDIVIDI Condividi su Facebook

NOTIZIE

Risorta dalle Ceneri

Venezia. L’artista Fabrizio Plessi, grazie a Generali, celebra la rinascita del Teatro La Fenice.

Teatro La Fenice

Dal 26 luglio al 6 agosto, al Teatro La Fenice di Venezia, va in scena l’opera sperimentale “Fenix Dna” di Fabrizio Plessi, uno dei padri fondatori della video arte. L’iniziativa è promossa da Generali Italia tramite il programma Valore Cultura, prodotta da Fondazione Teatro La Fenice in collaborazione con Arthemisia.

Gli elementi primordiali e primigeni dell’acqua e del fuoco, da sempre  al centro della ricerca artistica di Fabrizio Plessi, con la video arte, si esprimone in questo contesto “in dialogo con  200 calchi, mai visti sinora, disegnati e modellati dal veneziano Guerrino Lovato, quali prototipi delle sculture e dei bassorilievi di ornato della cavea del teatro, distrutto da un terribile incendio nel 1996 e che ha riaperto le porte, in tutta la sua magnificenza, nel dicembre del 2003”.


L’installazione prende vita in luogo delle sedute della platea, con i calchi, che riproducono capitelli, barbacani, teste di putti, maschere e grottesche, il visitatore vive un’esperienza immersiva che trasformerà La Fenice, grazie anche a  una musica  composta appositamente dal Maestro Giovanni Sparano, eseguite da Pourquoi-Pas Ensemble con la direzione di Alvise Zambon e cantate dal mezzosoprano Francesca Gerbasi.

di Redazione


Ricerca


GDA settembre 2017

Vernissage settembre 2017

Copertina RA Sponsor novembre 2011

Vedere a ...
Vedere a Firenze e in Toscana 2017

Vedere in Puglia e Basilicata 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012