Testata Arte e Imprese ilgiornaledellarte.comilgiornaledellarte.com
Studio Trisorio 2017

NOTIZIE

Giardino Schiapparelli. Arte contemporanea in dialogo con la natura

Torino. Un interessante progetto situato "sul crinale", tra il centro di Torino e l'area emisferica di Barriera, nel cuore del quartiere multietnico, colmo di risorse delle diversità e complessità della vita. "Arte Lungo Dora", con un progetto espositivo di Silvio Ferrero porta opere contemporanee site nello spazio pubblico, nel giardino Schiapparelli, tra il fiume Dora e il Palazzo della SMAT la Società dell'Acquedotto, che sostiene il progetto.

Un giardino in un'area recuperata al degrado, ancora  "sensibile", rifugio dei senza fissa dimora, è  reso bello e accogliente anche dalle opere d'arte per i cittadini. Si offre alla loro cura, "affinché sia proprio la comunità che amandolo lo abiti e lo preservi ...

di redazione, edizione online, 21 marzo 2017 22:56

NOTIZIE

Dialoghi tra generazioni

Miart: 31 Marzo - 2 Aprile 2017

miart, in occasione dell’edizione 2017, ha ideato un nuovo premio “Fidenza Village for Generations”, con l’obiettivo di valorizzare il dialogo tra le opere di due artisti appartenenti a generazioni diverse in un confronto tra storicità e sperimentazione, innovazione ...

di Redazione, edizione online, 18 marzo 2017 0:00

CONSIGLI DI LETTURA

La cultura e' come la marmellata

Promuovere il patrimonio italiano, la Cultura del Paese, con le imprese. E’ stato il processo virtuoso, di ispirazione che la giornalista Marina Valensise ha varato alla guida dell’Istituto italiano di Cultura a Parigi, oggi restituio in un volume edito da Marsilio. Una relazione win-win ancora inespressa nelle proprie potenzialità “Lo Stato offre all’impresa ciò che l’impresa non può produrre in proprio, e cioè il prestigio di una sede istituzionale, la legittimazione culturale del valore aggiunto prodotto da una manifattura di qualità, la possibilità di irradiazione internazionale ben oltre i semplici canali dell’export. Il privato dà allo Stato ciò che lo Stato non può avere, e cioè un metodo e una strategia industriale, un prodotto di qualità, che ha valore esemplare in quanto è l’effetto di una ricerca e di un’innovazione che costituiscono di per sé un premio per l’industriosità, e quindi offrono una delle testimonianze più vive di una nazione e della sua ricchezza”

10 capitoli, 10 suggestioni diverse, 10 consigli da applicare subito: è questa la struttura sottile che ha scelto la giornalista e studiosa Marina Valensise per raccontare la sua straordinaria esperienza alla guida dell'Istituto Italiano di Cultura a Parigi.

di Marianna Martinoni, edizione online, 17 marzo 2017 23:49

NOTIZIE

Assegnato a MIA Photo Fair, a Claudio Gobbi, il Premio BNL Gruppo BNP Paribas

Milano. E’ stato assegnato al MIA Photo Fair, di cui la Banca è main sponsor per il sesto anno consecutivo, il “Premio BNL Gruppo BNP Paribas”. Tra i 15 finalisti selezionati dal Comitato Scientifico di MIA il 14 febbraio scorso, il Premio BNL è andato a Claudio ...

di Redazione, edizione online, 15 marzo 2017 0:00

NOTIZIE

La più stretta contemporaneità per il MOROSO CONCEPT

Dopo l’annuncio dei suoi 36 candidati, MOROSO CONCEPT entra nel vivo con la comunicazione dei 12 artisti finalisti della sua sesta edizione.Si tratta di Alfredo Aceto (1991); Canemorto, collettivo composto da Silvio Bertelé (1988), Nicola Maspero (1989) e Alessio ...

di Redazione, edizione online, 14 marzo 2017 23:49

NOTIZIE

Cosi' la moda usa l'arte

Un’inchiesta sugli investimenti in Arte da parte del mondo della Moda nel Giornale dell’Arte in edicola questo mese.

L’Arena di Verona sarà coperta grazie a Calzedonia? Il gruppo veronese ha presentato il 31 gennaio i progetti vincitori del concorso da lui stesso finanziato e si è dichiarato pronto a sostenerne l’eventuale realizzazione, per circa 13 milioni di euro. A ...

di di Maurizio Francesconi, Alessandro Martini e Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 373, edizione online, 14 marzo 2017 23:41

NOTIZIE

Italian Design Day

E' nata quest'anno una giornata interamente dedicata al Design del nostro Paese

Il MAE - Ministero degli Affari Esteri ha scelto il design come uno dei principali assi portanti dell'azione integrata di promozione dell’Italia e del nostro stile di vita. Il design italiano, infatti, permea tutti i campi della vita: dalla cultura all'industria, ...

di Redazione, edizione online, 14 marzo 2017 23:35

NOTIZIE

Gucci tra il Partenone e il Tempio della Concordia

Agrigento. «I templi greci ce li abbiamo anche ad Agrigento. Gucci venga da noi». A lanciare l’offerta di «ripiego» alla maison fiorentina è il direttore del Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi, Giuseppe Parello. Lo stesso che nell’estate ...

di Silvia Mazza, edizione online, 26 febbraio 2017 22:04

NOTIZIE

I Contadini volanti al lavoro nelle vigne delle Cinque Terre e di Pantelleria

Una storia di imprese agricole, di vigne, lavoro e società, narrata attraverso la fotografia da Flavia Amabile,con una mostra che parte dallo spazio Ducrot di Roma e un libro.

Verrà presentato il primo marzo a Roma, nello Spazio Ducrot, il nuovo lavoro di Flavia Amabile, diventato libro.Pantelleria, le Cinque Terre e la Costiera Amalfitana sono tre luoghi-simbolo della bellezza  del paesaggio naturale, umano ed enogastronomico  italiano,  ...

di Redazione, edizione online, 26 febbraio 2017 21:57

NOTIZIE

Premio Cultura + Impresa 2016

Il meglio delle partnership culturali. Aperte fino al 28 febbraio le iscrizioni alla IV Edizione del Premio CULTURA + IMPRESA, che premia le migliori Sponsorizzazioni, Partnership e Produzioni culturali d’Impresa in Italia del 2016. Tra le novità di rilievo: la sezione dedicata all’Art Bonus, in collaborazione con ALES, società che fa riferimento al MiBACT per la tutela del patrimonio culturale italiano. Presentata la gran parte dei componenti della Giuria, rappresentanti delle Istituzioni patrocinanti e professionalità eccellenti della Cultura e della Comunicazione d’Impresa. In palio per i vincitori premi formativi della Fondazione Fitzcarraldo, dell’UPA, dello IULM e dello IED.

L’edizione 2016 del Premio CULTURA + IMPRESA - dedicato alle migliori Sponsorizzazioni, Partnership, Produzioni culturali d’Impresa e all’uso dell’Art Bonus in Italia – è accompagnata dalla conferma di una tendenza positiva da parte del ‘Sistema Impresa’ a ...

di Redazione, edizione online, 19 febbraio 2017 21:06

NOTIZIE

L’Arte per il Management. Un nuovo modello di incontro basato sullo storytelling

Formazione basata su approcci creativi, grazie ai linguaggi dell’arte, capaci di abilitare le persone al pensiero laterale anche nei luoghi di lavoro. Così l’approccio Art Based Learning, che non pretende di trasformare le risorse umane in un’azienda in artisti, ma di sprigionare la creatività che già esiste. Un libro racconta le best practice italiane e il metodo che permette la solidità di questo approccio, ovvero lo storytelling.

Milano. La possibilità della relazione fra Arte e Business è reale. La nostra testata da tempo lo documenta sistematicamente, raccontando le sue infinite declinazioni. Un rapporto multi-sfaccettato dove il dialogo fra i due contesti si innesta proprio sulla ...

di Neve Mazzoleni, edizione online, 19 febbraio 2017 21:12

NOTIZIE

Vitamina A: come le soft skills degli artisti integrano l’impresa

Vitamina A – Artisti integratori d’Impresa è un’indagine finalizzata ad approfondire la relazione tra Arte e Impresa nelle Marche. Attraverso lo strumento dell’intervista semi-strutturata – vale a dire un’intervista guidata da una traccia non stringente che ...

di Alessia Tripaldi, edizione online, 12 febbraio 2017 22:33

MOSTRE

Destinazione Utopia

Alla Galleria Nazionale di Roma le opere d'arte che abbellivano le grandi navi italiane negli anni Cinquanta e Sessanta

Roma. Inaugura con «Arte sulle Motonavi. Il varo dell’Utopia» il nuovo spazio, con entrata autonoma, che l’appena totalmente riallestita Galleria Nazionale ha deciso di riservare ad auditorium e sale per presentazioni, incontri, convegni ed esposizioni in collaborazione, ...

edizione online, 17 novembre 2016 23:00

NOTIZIE

Quando il pubblico ispira e il privato partecipa: i primi risultati dell’Associazione Amici della Triennale di Milano

Un nuovo rapporto tra pubblico e privato in cui la filantropia si fa guidare da un approccio imprenditoriale, al centro del dibattito nei recenti Stati Generali degli Amici dei Musei, sta alla base della proposta dell’associazione milanese che in pochi mesi ha raggiunto oltre 170 iscritti e più di 250mila € di fondi raccolti. E con aziende e istituti bancari di primo piano (Borsa Italiana, Deutsche Bank, Cassa Lombarda, Assicurazioni Generali, Salini Impregilo), quote associative annuali più ambiziose rispetto alla media italiana imposta benefit creati su misura. Associazioni Generali, ad esempio, converte il suo contributo in 20 tessere di membership offerte a studenti di corsi universitari in arte e design che seguiranno un programma dedicato di incontri dal prossimo dicembre

Milano. Il nuovo modello di sostegno alle istituzioni culturali che integra la cosiddetta stewardship museale (la gestione responsabile dei beni culturali da parte della società civile) e la più tradizionale membership museale (il museo si fa propositivo nel ...

di Francesca Panzarin, edizione online, 17 novembre 2016 22:29

NOTIZIE

Il fenomeno del collezionismo d’impresa in Italia: estetica o vantaggio competitivo?

Una recente ricerca dell’Università Cattolica in collaborazione con Axa Art e Intesa Sanpaolo ha fatto emergere luci e ombre nella gestione delle collezioni corporate. Anche se esistono alcune realtà di successo sia in termini di impatto culturale che di strutturazione organizzativa, nel complesso le collezioni d’arte aziendali non costituiscono ancora un vero e proprio settore per la mancanza di managerialità, professionalità e network. Non si tratta però di un’anomalia italiana, anche in Francia la situazione è molto simile.

Milano. Da qualche anno in Europa il fenomeno delle corporate collection ha cominciato a essere studiato soprattutto grazie allo stimolo delle grandi compagnie assicurative interessate a capire meglio l’ecosistema in cui si muovono i loro clienti aziendali ...

di Francesca Panzarin , edizione online, 16 ottobre 2016 18:20

NOTIZIE

A Paestum il primo Museo che scava autonomamente nell'area dei Templi. Grazie a donazioni e sponsor

Paestum (Salerno). La pasta fa bene all’archeologia. Dal 17 ottobre, grazie ai 45mila euro del pastificio Antonio Amato e agli altri 40 di sponsor e donatori privati, nel Parco Archeologico di Paestum inizieranno gli scavi archeologici nella parte ovest ...

di Tina Lepri, edizione online, 16 ottobre 2016 18:16

INTERVISTA

Colmare il Digital divide della Cultura

Internet of Things, wearables e mobile rappresentano i driver della rivoluzione tecnologica in atto, in grado di abilitare nuove funzionalità e servizi per migliorare la vita delle persone e per contribuire all’evoluzione di tutti gli ambiti socio-economici. Anche la cultura è coinvolta in questo processo e, anzi, deve fare leva sulla tecnologia più avanzata quale strumento per un accesso più diffuso dei contenuti e una loro fruizione più interattiva, avvicinare i giovani attraverso linguaggi nuovi. L'industria culturale richiede sempre più competenze digitali che sono attualmente difficili da trovare nel mercato italiano. Professionisti della cultura che si specializzano in materie umanistiche digitali hanno maggiori opportunità di lavoro, sostenendo allo stesso tempo l'innovazione in tutto il settore. All’Università Ca’ Foscari di Venezia il Master in Digital Humanities.

Ne parla a LuBec Antonio Bosio – Product & Solution Director di Samsung.In che modo l’Internet delle cose-IOT e la Cultura possono trovare una strada comune per costruire il background dei giovani?L’Internet of Things, insieme ai wearables e al mobile ...

edizione online, 9 ottobre 2016 21:39

NOTIZIE

La fiera “espansa” che guarda alle imprese

Dal 14 al 17 ottobre prende corpo la 12ma edizione di ArtVerona, la fiera di arte moderna e contemporanea. Centoventi gallerie espositrici, 16 spazi indipendenti, 190 mila euro tra premi e fondi acquisizioni, un vero un museo a cielo aperto tra mostre, incontri, dibattiti ed eventi fuori salone: una vera esperienza immersiva in una città d’arte che con la contemporaneità rivvoca il suo sguardo. Una fiera cresciuta, che coltiva “anche un circolo virtuoso tra arte e impresa, attraverso una sinergia con le manifestazioni fieristiche Made in Veronafiere”, afferma il Vice Presidente di Verona Fiere Guidalberto di Canossa. E va proprio in questa direzione il progetto Alchimie culturali, promosso da Regione Veneto, Confindustria Veneto e la Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia, con cinque artisti che si confronteranno con altrettante aziende del territorio per avvicinare il mondo dell’imprenditoria a quello dell’arte.

 Centoventi gallerie espositrici, 16 spazi indipendenti, 190 mila euro tra premi e fondi acquisizioni. Sono queste le principali novità della 12^ edizione di ArtVerona I Art Project Fair, la quattro giorni dell’arte moderna e contemporanea di Veronafiere, ...

di Redazione, edizione online, 7 ottobre 2016 23:36

MOSTRE

Coco Chanel, giansenista e filosofica

A Ca’ Pesaro i rapporti tra la «sarta intellettuale», l’arte e la letteratura: compagna di un poeta, amica di Cocteau, «studiata» da Roland Barthes, non amava certi suoi biografi

Venezia. Dal 17 settembre all’8 gennaio Ca’ Pesaro, la Galleria Internazionale d’Arte Moderna del Comune di Venezia, che ospita meraviglie italiane, come anche opere di Klimt e Rodin, dedica i suoi spazi a Coco Chanel, nella veste insolita, ma sempre in ...

di Luca Scarlini, edizione online, 8 ottobre 2016 0:05

Archivio

Tutti gli articoli del Giornale Arte e Imprese, da maggio ad oggi

Avete perso qualche articolo? Niente paura, potete scaricare le newsletter mensili con tutti gli articoli e rimanere sempre aggiornati

Dalla decennale esperienza del Rapporto Annuale delle Sponsorizzazioni, nasce «Arte e Imprese», una nuova testata complementare de «Il Giornale dell’Arte» dedicata all’approfondimento e all’aggiornamento sull’evoluzione degli investimenti in cultura delle imprese ...

di Redazione, edizione online, 6 novembre 2014 9:17
 

Ricerca


GDA marzo 2017 Vernissage marzo 2017

Copertina RA Sponsor novembre 2011

Vedere a ...
Vedere a Bologna gennaio/febbraio 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012