Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com
Notizie

Giorno per giorno nell'arte

Suolo devastato e partiti inerti. Salvatore Settis ricorda i record negativi dell’Italia in termini di consumo di suolo, dove solo tre Regioni hanno varato un piano paesaggistico senza che il Governo sia intervenuto affinché le altre facessero lo stesso.

di Francesco Martinello, edizione online, 18 febbraio 2018 10:23
Musei

Più attraente Victor Hugo di Pirandello

Le case museo dei grandi scrittori: in Francia sono straordinari attrattori turistici, in Italia luoghi poco conosciuti

In Francia le case museo dei grandi scrittori sono luoghi vivi e straordinari attrattori turistici. Così in Gran Bretagna con Shakespeare e Jane Austen. In Italia sono luoghi spesso suggestivi ma poco conosciuti e ancor meno visitati. A parte qualche caso virtuoso.

di Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 383, febbraio 2018
Musei

Il soffitto della moschea di Damasco

Il restauro della casa museo di Pierre Loti è diventato urgente

Rochefort (Francia). Nella Francia centrale, a Rochefort, si trova la casa di Pierre Loti. Un luogo stravagante, dove lo scrittore del Pescatore d’Islanda (1850-1923), riunì l’essenza dei suoi tanti viaggi tra il Marocco e la Turchia, la Cina e il Giappone.

di Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 383, febbraio 2018
Mostre

Risse in galleria

Alla Fondazione Prada una full immersion nell’acceso clima dell’arte in Italia tra le due guerre

Milano. Al focus sul ’900 proposto nel 2018, con un ricco palinsesto di eventi, dall’intera città (Musei Civici, Pinacoteca di Brera e istituzioni private), la Fondazione Prada contribuisce con una mostra che si annuncia come un appuntamento imperdibile per ...

di Ada Masoero , da Il Giornale dell'Arte numero 383, febbraio 2018
Notizie

«Quella Madonna è di Giovanni e Gentile Bellini, non del padre»

Per lo storico dell’arte Andrea De Marchi furono i figli a dipingere una tavola e predella del Museo Piersanti a Matelica. Come comunica in un convegno

Matelica (Mc). La tavola della Madonna con Bambino detta «di Costantinopoli» nel Museo Piersanti di Matelica finora ha recato, nella targhetta, la dicitura «Jacopo Bellini e bottega». L’attribuzione include i sette santi nella predella. A giudizio di Andrea ...

di Stefano Miliani, edizione online, 16 febbraio 2018 14:37
Mostre

I fogli pregiati dei duchi d’Este

Modena. Dal 17 febbraio al 13 maggio la Galleria Estense di Modena ospita «Da Correggio a Guercino. Capolavori su carta della collezione dei duchi d’Este», una mostra dossier che attraverso una dozzina di fogli tra disegni e grafica permette un confronto con ...

di Stefano Luppi, da Il Giornale dell'Arte numero 383, febbraio 2018
Mostre

C'è un corsaro nel salone

Fabio Sargentini festeggia alla Galleria Nazionale di Roma i 60 anni della Galleria L'Attico. Con una mostra e una performance

Roma. Fabio Sargentini celebra i sessant’anni della Galleria L’Attico, da lui fondata. Lo fa a modo suo, con una «Scorribanda». Questo è il titolo della mostra ospitata fino al 4 marzo nel Salone Centrale della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea ...

di Guglielmo Gigliotti, da Il Giornale dell'Arte numero 383, febbraio 2018
EconomiaAste

Londra, da Sotheby's un'asta dedicata all'erotismo

Londra. L’unico comune denominatore dei novanta lotti raccolti da Sotheby’s per la vendita del 15 febbraio «Erotic: passion and desire» è proprio il tema dell’erotismo indicato nel titolo. È un catalogo eclettico, che propone ad esempio reperti archeologici ...

da Il Giornale dell'Arte numero 383, febbraio 2018
Notizie

Leni Riefenstahl torna nella sua Berlino

Berlino. Il 4 febbraio Hermann Parzinger ha firmato per la Stiftung Preußischer Kulturbesitz, la Fondazione per i beni culturali prussiani da lui presieduta, l'atto di acquisizione del gigantesco lascito di Leni Riefenstahl (1902-2003), la leggendaria «Filmemacherin» del Terzo Reich.

di Francesca Petretto, edizione online, 15 febbraio 2018 19:22
Mostre

Heidi è diventata miliardaria

150 opere, da Matisse a Hirst, della strepitosa collezione Horten in mostra al Leopold Museum di Vienna

Vienna. Il Leopold Museum espone la collezione d’arte moderna e contemporanea di Heidi Horten. Una selezione di 150 opere sui 500 capolavori firmati Klimt, Bacon, Lichtenstein, Baselitz, Rauschenberg e Fontana che la miliardaria austriaca, 76 anni, ha raccolto nel corso della sua vita.

di Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 383, febbraio 2018
Mostre

Allora & Calzadilla spengono la luce

Il loro progetto «Blackout» al MaXXI di Roma invita a riflettere su catastrofi naturali, capitalismo, potere e politica

Roma. Lo scorso settembre Portorico, isola delle Grandi Antille politicamente territorio non incorporato degli Stati Uniti, è stata stravolta da due violenti uragani tropicali che hanno portato morte e distruzione: poco meno di tre milioni di persone sono rimaste ...

di Federico Castelli Gattinara, edizione online, 15 febbraio 2018 11:15
Mostre

Americani a Parigi

Al Centre Pompidou la donazione di Jim Dine e le sculture soft di Sheila Hicks

Parigi. «Vorrei restituire alla Francia un debito culturale e personale»: così Jim Dine ha spiegato il suo recente dono al Musée National d’Art Moderne del Centre Pompidou: 28 opere, sculture e dipinti, realizzate tra il 1961 e il 2016. Lavori che ora sono ...

di Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 383, febbraio 2018
Mostre

La Wunderkammer di Mark Dion

Alla Whitechapel di Londra una retrospettiva dell'artista statunitense

Londra. Lo statunitense Mark Dion, classe 1961, è ossessionato dal mondo naturale e dai reperti della civiltà umana, che raccoglie e colleziona. Nelle sue installazioni, simili a Wunderkammern contemporanee, classifica e combina reperti, elementi naturali, ...

di Federico Florian, da Il Giornale dell'Arte numero 383, febbraio 2018
Mostre

La macchina dei sogni e gli oggetti parlanti

All'HangarBicocca una personale della praghese Eva Kot’átková

Milano. «The Dream Machine is Asleep», titolo della personale di Eva Kot'átková (Praga, 1982) aperta presso l’HangarBicocca dal 15 febbraio al 22 luglio, allude a un mondo onirico e surreale, a una «macchina dei sogni» per l’appunto, il cui funzionamento, tuttavia, ...

di Federico Florian, da Il Giornale dell'Arte numero 383, febbraio 2018
Mostre

Guastatori alla Triennale di New York

Al New Museum artisti come sabotatori

New York. Aperta dal 13 febbraio al 27 maggio, la Triennale 2018 del New Museum occupa quattro piani del museo newyorkese con opere (diverse delle quali nuove produzioni o esposte per la prima volta negli Stati Uniti) prodotte da una trentina di artisti da diciannove Paesi.

di Federico Florian, da Il Giornale dell'Arte numero 383, febbraio 2018
 

Ricerca


GDA febbraio 2018

Vernissage febbraio 2018

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2018

Vedere a Napoli 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012